Aspiratore per unghie: Guida alla scelta con classifica dei migliori in commercio

Quando si lavora in un settore preciso e sofisticato come quello onicotecnico, non si può fare a meno di comprare unicamente degli strumenti altamente professionali.

Quelli che miglioreranno la qualità del lavoro e ti aiuteranno a svolgere dei lavori più precisi sotto ogni punto di vista.

La funzione principale degli aspiratori per le unghie è quella di tenere pulito il posto di lavoro, liberandolo dalle polveri e dai residui della limatura, in quanto potrebbero influire negativamente sulla qualità del lavoro influendo sulla sua precisione.

Per assolvere a questo compito esistono diverse tipologie di aspiratori per le unghie, tra cui quelli di dimensione minore o maggiore, quelli meglio adatti per l’aspirazione sui tavoli da lavoro grandi, quelli migliori per i tavoli più piccoli e persino quelli con una potenza più o meno grande.

L’aspiratore per le unghie, difatti, deve anche essere in grado di aspirare i residui del gel oppure dell’acrilico.

Per questo si tratta di un dispositivo che viene spesso usato nei centri estetici, oltre che nelle proprie abitazioni.

La sua alta efficacia è data anche da un altro fattore importante: i residui di questi polveri possono essere dannosi per le vie respiratorie.

Ritrovandosi spesso a respirarli, si finisce in breve ad avere dei problemi con i polmoni oppure con i bronchi.

Come scegliere il miglior aspiratore per unghie?

Aspiratore professionale per unghie

  • La potenza di aspirazione

La prima cosa che bisogna considerare quando si acquista un buon aspiratore per le unghie è la sua potenza.

Come puoi facilmente intuire, sul mercato né esistono davvero tanti e la potenza va correlazionata in base alle tue esigenze.

Per esempio, se avrai bisogno di pulire tantissimi residui, anche su un tavolo da lavoro estremamente grande, avrai bisogno di un aspiratore dalla potenza molto elevata.

Se, invece, lavorassi a casa oppure su tavoli più piccoli, non avrai bisogno di aspiratori troppo potenti, anche perché questi consumeranno molta energia elettrica.

Considera comunque che il fattore della potenza influirà anche sul prezzo: più sarà alta la potenza e più saliranno i costi.

  • Struttura

Oltretutto, sul mercato esistono gli aspiratori con diverse strutture.

Alcune sono ottimizzate per l’aspirazione delle polveri più sottili, mentre gli altri sono ideali per aspirare le polveri più grandi. Di nuovo, molto dipende dalle esigenze che avrai.

Un’ottima soluzione sarebbe quella di acquistare unicamente gli aspiratori confortevoli da usare, non pesanti, di dimensioni non troppo elevate.

Ovviamente, per un utilizzo professionale vengono preferite alcune tipologie di aspiratori, mentre per l’impiego domestico oppure amatoriale si preferiscono dispositivi di altre tipologie.

  • Sistema di filtraggio

Tra le altre particolarità da tenere a mente, non ci si può dimenticare di quel che concerne il sistema di filtraggio.

Ogni aspiratore né contiene uno e la funzione del filtro è semplice: serve proprio a bloccare le particelle di polvere o di altri materiali non lasciando che questi passino all’interno dell’aspiratore.

Come per gli altri parametri, anche in questo caso la scelta va valutata principalmente in base alle tue esigenze, ovvero a ciò che dovrai aspirare maggiormente.

Di norma, però, vige una regola: più sarà selettivo il sistema di filtraggio e meglio sarà.

  • Brand

Inoltre, tra i vari parametri di scelta un posto importantissimo è occupato anche dal brand di produzione.

Come per molti altri prodotti di questo tipo, sul mercato troverai diversi device prodotti da brand più conosciuti, quelli da meno conosciuti, articoli più affidabili, più costosi, quelli con una maggiore garanzia e così via.

Il miglior consiglio che si possa dare è rivolgere le proprie attenzioni verso i produttori riconosciuti e rinomati.

Quelli che si sono già fatti conoscere praticamente ovunque. Di base, la miglior cosa che si possa fare è svolgere le proprie valutazioni in base a 3 fattori principali, tra cui la potenza, gli accessori extra e infine il prezzo.

  • Gli accessori extra

Tra le particolarità da valutare né spicca anche un’altra da considerare assolutamente: la presenza di accessori extra.

Si tratta di piccolissimi oggetti in grado di aumentare la precisione del lavoro e quindi la sua efficacia.

Nella maggior parte dei casi si tratta di accessori opzionali, che aggiungono qualcosa in più all’accessorio vero e proprio.

Nonostante ciò, si tratta di un fattore che bisogna mettere in correlazione con il prezzo: se gli accessori fanno levitare troppo il costo di base, allora forse sarà meglio farne a meno.

  • Il costo dell’aspiratore

Occorre ovviamente valutare anche tutto ciò che riguarda il prezzo, anche perché non è affatto vero che per comprare un aspiratore efficiente sia necessario spendere molto.

Anzi! Ormai sul mercato vengono venduti diversi aspiratori dall’ottimo rapporto tra la qualità e il prezzo.

Non solo: sui vari negozi vengono forniti alla clientela anche diversi sconti, grazie ai quali è possibile comprare degli ottimi respiratori senza dover spendere molto.

  •  Funzionalità extra

Infine non ci si può dimenticare di alcune funzionalità extra, come il timer di funzionamento, in grado di aumentare ulteriormente la qualità del lavoro.

A questi si potrebbe aggiungere anche la presa in silicone, utile per aumentare il grip, un display che indica la potenza di funzionamento oppure una batteria, utile per lavorare anche quando non c’è la corrente.

Come si usa?

A differenza di quel che si potrebbe pensare a prima vista, un aspiratore è davvero facile da usare. In primo luogo bisogna collegarlo alla corrente e accenderlo.

A quel punto si attiverà una ventola aspirante che inizierà a girare ad alta velocità catturando le polveri.

Nella propria parte posteriore, invece, si trova un sacchetto da cui potrai estrarre e buttare le polveri.

Quando l’aspiratore per le unghie diventerà “pieno”, l’aspiratore non funzionerà e alcuni modelli ti segnaleranno che il sacchetto è ormai riempito.

Accendere il sacchetto è altrettanto semplice: basterà premere sull’apposito pulsante situato sul dispositivo.

Classifica dei migliori aspiratori per le unghie:

Migliore aspiratore unghie

  • Kelitina – Miglior aspiratore per unghie

KELITINAus 3 in 1 Aspiratore Di Polvere per Unghie, Trapano Elettrico per Unghie/Aspirapolvere per...
  • ? Ottieni L'Effetto Salone a Casa con la Famiglia - la Nostra China per Unghie Professionale Non Solo la Scelta Migliore per Manicure, ma Può Anche Essere un Regalo Perfetto per la Festa Della Mamma,...

Questo dispositivo è perfetto sia per un utilizzo professionale, sia per quello che casalingo.

Esso è fornito di ben 3 ventole aspiranti, tutte molto efficienti, in grado di catturare anche le parti di polvere più piccole.

Per giunta, è anche uno dei più potenti aspiratori per le unghie tra quelle che si trovano sul mercato, in quanto include un motore molto efficace.

Nonostante ciò è comunque estremamente silenzioso, in quanto monta anche un cuscinetto imbottito e permette all’operatore di star comodi durante la manicure.

Tutto ciò lo rende anche estremamente semplice da lavare.

Inoltre, la sua forma è realizzata proprio in maniera tale da aumentare il comfort durante il lavoro.

Nella confezione troverai ben 3 sacchetti, tutti lavabili, utili per contenere le polveri residue della limatura.

Inoltre, si tratta di sacchetti anche abbastanza ampi e hanno un’altra caratteristica importante: il bordo elastico che permette a questi sacchetti di aderire alla perfezione alla parte più posteriore della ventola ed evitare la dispersione delle polveri.

Non contiene la batteria, ma consuma comunque pochissimo una volta che sarà collegato alla presa della corrente.

Tra i suoi vantaggi spiccano:

un’ottima potenza del motore;

il cuscinetto per poggiare le mani;

i sacchetti elastici.

  • MAX – Aspiratore da tavolo per ricostruzione unghie

100W Collettore di polveri per aspirazione delle unghie con borse da raccolta, Forte potere...
  • ✔ VENTOLE FORTI: dotate di ventole, è facile e veloce aspirare le unghie e la polvere per mantenere sempre uno stato pulito della scrivania. Forte potenza con alta velocità e basso rumore, che ha...

Questo aspirapolvere per le unghie è perfetto per coloro che cercano la massima convenienza, ma non vogliono comunque rinunciare a un’elevatissima potenza del motore.

Non è molto grande (la struttura è in media rispetto agli altri dispositivi del mercato).

Per questo è anche ottimale sia per l’utilizzo casalingo, sia per quello professionale.

Anche in questo caso potrai avere a portata di mano ben due sacchetti in tessuto che dovranno essere posizionati verso la parte maggiormente posteriore della ventola.

Tali sacchetti poi raccoglieranno la polvere della fresatura oppure della limatura.

Inoltre, come tutti i prodotti di MAX, è un dispositivo ergonomico e facile da pulire.

Tra i suoi lati forti spiccano:

l’ottimo rapporto della qualità/prezzo;

l’ergonomicità.

Mentre un lato negativo è quello della rumorosità, poiché tale aspiratore non ospita sistemi di silenziosamento.

  • ForeverLily – Aspiratore unghie

foreverLily Collettore di polveri per unghie professionale da 80 W, collettore di polveri per unghie...
  • Il collettore di polveri per aspirapolvere per unghie ti tiene lontano dalla polvere e il detergente per polvere per unghie è dotato di alta potenza da 80 W che raccoglie la polvere generata quando...

Tra i migliori modelli che dovresti valutare se ciò che vuoi è la compattezza unita alla potenza pari a 80W è quello di foreverLily.

In effetti è molto leggero, compatto, ma anche estremamente efficace. Come gli altri qui indicati, è comunque un aspiratore da tavolo: una volta fissato sullo stesso, garantisce un gran livello di comodità.

Allo stesso modo ha anche una struttura imbottita, motivo per cui non rischi di sbatterci contro facendoti del male.

Per questo puoi facilmente liberarti delle polveri di lavoro, dei gel, dei prodotti di fresatura e così via.

Il cuscino è stato realizzato altresì in eco-pelle e tra i tanti dispositivi sul mercato è anche tra i più semplici da utilizzare.

Basterà usare un panno imbottito con un po’ di gel igienizzante. Ovviamente la confezione include anche il sacchetto di ricambio.

Tra i vantaggi troviamo:

il cuscino imbottito;

le dimensioni compatte;

la facilità di pulizia.

Tra i contro spiccano:

l’utilizzo prettamente casalingo;

le dimensioni compatte del sacchetto.

  •  HHORB – Aspiratore per manicure da tavolo

HHORB Aspirapolvere per Unghie Ad Alta Potenza con Sacchetti di Raccolta, Aspiratore per...
  • RESPIRARE ARIA FRESCA - Questo aspiratore per unghie rimuove facilmente la polvere delle unghie dalle unghie. Se rimuovi molto lo smalto gel dalle unghie acriliche, il detergente per la polvere delle...

Quando si parla dei migliori aspiratori per le unghie, non ci si può dimenticare di HHORB. Si tratta di un aspiratore caratterizzato soprattutto dall’ottimo rapporto qualità/prezzo.

Il device include anche un’ottima ventola da 12 cm. per aspirare le polveri durante qualsiasi sessione di lavoro: nail art, manicure e sedute di ricostruzione.

Altresì, si tratta di un dispositivo altamente ergonomico ed è molto comodo da utilizzare grazie al cuscinetto lavabile, imbottito e realizzato in eco-pelle.

Le dimensioni dell’articolo sono molto compatte e sul mercato puoi trovare quelli in colorazioni estremamente differenti.

I vantaggi di questo dispositivo sono principalmente due:

il cuscinetto ergonomico;

l’ottimo rapporto tra la qualità e il prezzo.

Tuttavia, ci sono anche degli aspetti negativi da tenere in considerazione. Per esempio, il funzionamento non è così intuitivo come si potrebbe desiderare.

  • Layhou – Aspiratore professionale per le unghie

Layhou Aspiratore unghie professionale, Aspirapolvere elettrico per collettore di polveri per unghie...
  • Raccogliere la polvere durante la limatura o la lucidatura delle unghie senza cenere di polvere volante per un uso intuitivo ed ecologico.

Layhou ti propone un aspiratore per le unghie professionale, grazie al quale potrai aspirare una grande quantità di polveri senza dover spendere troppo tempo.

Non a caso, tale dispositivo viene montato soprattutto sui grandi tavoli, in modo da aiutare soprattutto coloro che devono aspirare delle grandi quantità di polveri.

Tale aspiratore è di tipo a incasso, motivo per cui può essere fissato molto facilmente.

Per giunta è tra i device migliori per essere utilizzati in maniera poco confortevole, in quanto è decisamente poco ingombrante.

Inoltre, è un sistema che permette di non avere alcun cavo tra le mani.

Il motore qui incluso è da 80 Watt ed è perfettamente silenzioso, nonostante l’ottima potenza di aspirazione.

Tra i vantaggi troviamo:

device per l’utilizzo professionale;

ottima capacità di aspirazione;

inclusa una sacca;

Mentre c’è uno svantaggio abbastanza grande di cui bisogna ricordarsi: può essere montato unicamente a incasso.

  •  Xanitalia

Anche questo è un aspiratore abbastanza efficace, il che ti garantisce una grande potenza di funzionamento, ma non solo! Viene reputato uno dei migliori dispositivi in assoluto sia per quanto concerne la completezza e l’efficacia.

Per giunta è molto semplice da usare, in quanto include pochi pulsanti ed è un dispositivo anche dal funzionamento intuitivo.

Tra le altre sue particolarità spicca il filtro antipolvere e una comodissima ghiera utile per appoggiare le mani.

Per usufruirne basterà semplicemente disporre questo device su una superficie piana, su cui appoggiare le mani.

In questo modo non si rischierà di sporcare l’ambiente circostante e l’efficacia di aspirazione sarà comunque molto elevata.

Nella confezione è incluso anche il filtro utile per raccogliere le polveri ed è anche molto semplice da pulire.

I suoi Pro sono:

la silenziosità;

la potenza di aspirazione;

l’alta efficacia del filtro utile per raccogliere le polveri;

Mentre tra i contro si può annoverare il fatto che ci sia un solo filtro. Una volta che questo non si potrà utilizzare più, bisognerà procedere alla sostituzione.

Lascia un commento