Crema solare per bambini: Quale scegliere? Classifica delle migliori

Dopo i freddi mesi invernali, l’alzarsi delle temperature porta con sé il bisogno di ricongiungersi con i luoghi protagonisti dei nostri momenti più gioiosi, primi fra tutti il mare e tutti i luoghi in cui è possibile godere dell’aria aperta. Portare i bimbi all’aria aperta è uno dei primi obiettivi affinché soprattutto loro possano ristorarsi al sole, in allegria dopo le umide mattine verso scuola.

Il primo caldo però suggerisce anche la necessità di una protezione immediata della pelle di tutti, soprattutto di quella estremamente delicata proprio dei più piccoli. Tante ore sotto il sole, infatti, sono piacevoli ma nemiche della salute della pelle: scottature, eritemi, macchie solari e problemi anche più gravi sono sempre in agguato. Per questo motivo è essenziale salvaguardare la pelle dei più piccoli con creme solari ad hoc, che possano, grazie a una formula appositamente creata e al fattore di protezione adeguato, schermare il corpo dai raggi UV.

Malgrado in commercio esistano creme solari altamente naturali e protettive per bimbi di ogni età, focus differente merita la pelle di neonati, estremamente delicata per un approccio a sostanze esterne e all’aggressività dei raggi solari, motivo per cui si consiglia di attendere il superamento dei 6 mesi di vita per un’esposizione al sole. Per i bambini di età superiore, è raccomandabile una continua applicazione della crema a protezione solare e il divieto di esposizione al sole, anche con indumenti protettivi, durante il range di ore più caldo.

Fatta questa doverosa ma generica premessa, con questo articolo desideriamo avvicinarvi a dei concetti semplici la cui conoscenza contribuisce a una scelta responsabile e ponderata del prodotto per poi farvi conoscere da vicino le creme solari più adatte alle vostre necessità, al fine di proteggere al meglio la pelle delicata e la salute dei vostri bambini.

Perché acquistare una Crema Solare per i nostri bambini:

Offerta2
Bionike Defence Sun Baby & Kid - Latte Solare Fluido per Bambino e Neonato SPF 50+, Azione...
  • Latte solare waterproof per la pelle delicata dei bambini dalla consistenza leggera, protegge dai danni dei raggi solari UVA e UVB e favorisce i meccanismi di riparazione naturali della cute, donando...
Offerta4
Nivea SUN Kids Maxi Spray Solare Kids Protect & Play FP50+ in Flacone da 300 ml, Crema Solare per...
  • Bambini protetti: Questa crema per bambini protegge dalle scottature dai raggi UVA/UVB e si prende cura della pelle delicata dei bimbi
5
Nivea SUN Spray Solare Kids Sensitive Protect & Play FP50+ in flacone spray da 200 ml, Protezione...
  • Bambini protetti: Questa crema per bambini protegge la pelle delicata e sensibile dei bimbi dalle scottature dai raggi UVA/UVB
6
ISDIN Fotoprotector Pedriatics Lozione Spray SPF50 (250ml) | Protezione Solare Corpo per i più...
  • Protezione solare alta SPF 50 per le pelli sensibili e fragili dei bambini; Formato raccomandato per la pelle dei bambini con difficoltà a mantenerli fermi durante l'applicazione.
7
Equilibra Solari, Aloe Latte Spray Solare Bambini Spf 50+, Latte Solare per Bambini con Aloe Vera,...
  • PER PROTEGGERE LA PELLE DEI BAMBINI - Protegge in modo naturale da scottature ed eritemi solari grazie all’equilibrata associazione dei filtri UVA e UVB. Pratico erogatore, rapido assorbimento

La pelle dei bambini, in termini di spessore, è estremamente più sottile di quella dell’adulto e presenta una struttura meno resistente. Per questo motivo, la protezione naturale contro gli agenti dannosi e irritanti non è parimenti sviluppato provocando inevitabilmente una reazione immediata a fattori esterni.

Nei neonati,gli strati superficiali protettivi dell’epidermide, si formano solo dopo alcune settimane e, stesso processo avviene nei bambini più grandi, si rigenera e ripara in tempi più lunghi rispetto alle persone adulte. Inoltre, la pelle dei piccoli è si più idratata rispetto a quella degli adulti, ma il sottilissimo e delicato film protettivo che la ricopre e mantiene l’idratazione per meno tempo, determinando rapidi tempi di disidratazione.

L’incidenza aggressiva delle radiazioni solari e di altri elementi di origine ambientale costituiscono una importante minaccia per la pelle di chi vi si espone soprattutto se questi, quindi, sono i più piccoli.

La crema solare, quindi, si pone come soluzione funzionale e assolutamente necessaria al benessere dei piccoli. Le ore di esposizione e i giochi al mare, all’aria aperta, sotto la calura dei mesi estivi trovano nella crema a protezione solare uno tra i più validi alleati nel preservare la salute dei più piccoli

Come scegliere la miglior crema solare per bambini:

crema solare per bambini 50+

  • I raggi UV

La funzione primaria di una buona crema solare per bambini, lo ribadiamo, è certamente quella di difendere la loro pelle dai dannosi raggi UV. Ma cosa sono questi tanto ridondanti raggi UV? e cos’altro è necessario osservare nella scelta di una buona crema solare per bambini? Procediamo con ordine.

I comunemente definiti “raggi UV” non sono altro che “le radiazione solari ultraviolette” emesse dal sole. Distinti in UVA, UVB e UVC:

  1. i primi sono colpevoli di danni riscontrabili sul lungo periodo ad iniziare dall’invecchiamento dell’epidermide;
  2. i secondi, fermandosi sugli strati superiori della pelle, favoriscono la tanto agognata abbronzatura ma se non schermati sono causa di gravissimi problemi cutanei;
  3. gli UVC, invece, schermati dall’ozono nell’atmosfera, non giungono all’uomo.

Con l’aumentare dell’altitudine e la diminuzione della latitudine, vista l’altezza del sole e la sua vicinanza alla Terra, aumenta anche l’incidenza dei raggi UV sulla pelle dell’uomo, con un surplus del 10% ogni 1000m di altezza, con il sole verso lo Zenith, nei mesi caldi dell’anno.

Ulteriori variabili da considerare nell’incidenza dei raggi UV sono di tipo ambientale come il grado di riflessione della superficie circostante i cui esempi meglio indicativi sono il mare e la neve. Compresa tale distinzione, è facile dedurre che la funzione di una crema solare si espleta al meglio se questa assicura una protezione totale e continua, dai raggi UVA e UVB, alla pelle dei più piccoli.

  • I filtri 

Altro fattore da considerare è il grado di protezione offerto dal prodotto. La protezione inizia con l’osservazione della composizione della crema solare, insieme ad altre componenti cosmetiche, ai filtri, definiti come composti chimici finalizzati all’assorbimento, alla diffusione/riflessione degli UV.

Ne esistono di chimici, appunto, e di comunemente denominati fisici: la distinzione, in realtà, si basa sul fatto che questi ultimi, dopo aver assorbito la radiazione solare, la riflettono all’esterno del corpo, a differenza dei filtri chimici che, come in un processo simile a quello esercitato dalla naturale melanina, assorbono e diffondono nella pelle l’energia data dalla radiazione. L’associazione a notevole concentrazione tra le due tipologie di filtri determinano un effetto combinato che permette di espletare il SPF o fattore di protezione solare.

Le gradazioni di SPF presenti in commercio sono varie, da un SFP di 10 al +50 per le pelli con necessità superiori di protezione. Per la pelle dei più piccoli è assolutamente necessaria una continua applicazione della crema solare, nella formulazione scelta. E’ importante, infatti, riprocedere all’applicazione della protezione solare ad intervalli di due ore, sempre dopo la fine del bagno in mare, quando si suda e quando si teme che il contatto con altri tessuti, come il telo mare o gli indumenti per la montagna, possano aver assorbito il prodotto lasciando la pelle scoperta dalla protezione.

  • Come scegliere l’SFP più adatto

La crema di protezione solare, come qualsiasi altro prodotto, lega la sua scelta a fattori dominanti ben precisi, in questo caso, primo fra tutti si pone la tipologia di pelle e le caratteristiche della stessa riassumibili nel fototipo.

Il fototipo consiste infatti nella classificazione data alla pelle in dermatologia, determinata dalla qualità e quantità di melanina presente nelle cellule dell’epidermide. Conoscere il proprio fototipo significa sapere quale sarà, in termini di colorazione, la reazione cutanea della propria pelle dopo l’esposizione ai raggi solari così da poter facilmente indirizzarsi verso la scelta di una crema solare che ci assicuri la necessaria protezione. Esistono cinque livelli di fototipo, con esigenze via via minori:

  1. primo fototipo, pelli molto chiare e delicate con necessità di SFP molto alto;
  2. secondo fototipo, carnagione chiara che richiede un SFP alto;
  3. terzo fototipo, colorito medio che è possibile proteggere con un SFP medio/alto;
  4. quarto fototipo, pelle scura che richiede un SFP medio;
  5. quinto fototipo, determinato da pelle olivastra, bastevole di un SFP basso.

Fatta questa doverosa osservazione però, nel caso in cui ad essere oggetto della protezione dai raggi solari sia la pelle dei più piccoli, a prescindere dal fototipo epidermico, dal colore di occhi e capelli, è essenziale rivolgere la scelta verso creme solari con alti livelli di SFP poiché, come su già indicato, spessore e struttura della pelle non sono ancora paragonabili, in termini di protezione dalle radiazioni solari, a quelle degli adulti. La pelle dei piccoli infatti, necessita sempre, e con frequenza costante, della schermatura e dell’idratazione cutanea fornita dalla crema solare.

Rinnoviamo il monito di riapplicare la crema protettiva soprattutto durante il gioco e le numerose attività in spiaggia e all’aria aperta così da prevenire porzioni scoperte a causa di acqua, sudore, contatti vari.

  • Tipologie di Formulazione

Le creme solari sono disponibili in commercio in diverse formulazioni per andare incontro alle preferenze di tutti, per soddisfare il bisogno di praticità del consumatore, ma per facilitarne l’applicazione soprattutto ai piccoli che tra giochi e capricci, potrebbero per questo concedere dei tempi brevissimi ai grandi che devono assicurargli la protezione di cui necessitano, il tutto senza compromessi sulla qualità di resa.

Oltre alla classica crema quindi, più pastosa e densa, in ordine di consistenza troviamo:

  1. il latte solare, prodotto dalla notevole fluidità dovuta, in proporzione, alla maggiore presenza, nella formula, di acqua, freschissimo per i bambini;
  2. lo spray, pratico, immediato, e a volte colorato per una verifica visiva ulteriore della giusta applicazione sul corpo dei nostri piccoli.

In risposta al nascere di nuove esigenze, la protezione solare ha assunto “forme” ancora più comode e pratiche e maggiormente indicate per zone del corpo ben determinate. E’ il caso degli stick, facili da usare, contengono formulazioni adatte alle zone più delicate di grandi e piccini, come il viso e in particolare occhi e labbra.

  • I prezzi

Il costo di una crema solare dipende essenzialmente da svariati fattori come marchi, quantità, SFP e ingredienti cosmetici particolari che ne accrescono qualità e resa. Il luogo di acquisto del prodotto concorre anch’esso a determinare il prezzo della crema solare: in profumeria o in luoghi a distribuzione prettamente cosmetica, il prezzo sarà più alto ma, proporzionalmente, anche la selezione di prodotti offerta e relativa qualità sarà più alta.

Questo non esclude però che anche i luoghi della grande distribuzione si siano attrezzati nell’offerta di Creme solari di ottima fascia, con grande possibilità di scelta, da prezzi più sostenuti ad assolutamente concorrenziali.

Indicativamente, i prezzi medi di partenza di una crema solare per i più piccoli, da 100ml, si aggirano poco al di sotto dei 10 euro, per aumentare in maniera direttamente proporzionale ai formati, superando di poco i 20 euro. Il prezzo sale anche di molto, però, per prodotti di grandi marchi e con formulazioni biologiche e naturali.

Classifica delle 7 migliori creme solari per bambini:

crema solare per bambini migliore

Procediamo adesso nel fornirvi una mini classifica di quelle che, secondo noi, sono le creme migliori presenti sul mercato:

  • BioNike Defence Sun – Miglior crema solare per bambini

Offerta
BioNike Defence Sun Baby & Kid Easy Spray Solare 200 ml SPF 50+ Protezione Molto Alta
  • BioNike Defence Sun Baby & Kid Easy Spray Solare 200 ml SPF 50+ Protezione Molto Alta

Adatto a tutti, fornisce una tripla protezione della pelle, schermandola dai raggi UVA e UVB, dai radicali liberi, dai danni biologici, grazie al suo composto che stimola il meccanismo di autoriparazione della cute. Resistente all’acqua e anti-sabbia, non appiccica.

Non contiene profumo, conservanti e ha superato i test sul nickel. Ricco di Vitamina E antiossidante e provitamina B5, in formulazione Spray è facilissimo da applicare. Venduto nel flacone 200 ml, il prezzo seppur considerevole rispecchia pienamente la nota alta qualità del brand.

  • Latte solare neonati Mustela SPF +50

Latte solare a texture estremamente delicata, ne basta pochissima e si spalma benissimo. Specifico per neonati e bambini, si adatta a tutte le tipologie di pelle proteggendole ad ampio spettro dai raggi UVA e UVB.

L’olio di avocado al suo interno consente il mantenimento di alti gradi di idratazione. Il rapporto qualità-prezzo di questo latte è in linea con le prestazioni sempre offerte da Mustela.

  • Eco cosmesi Bebè & Bimbi Neutrale Crema solare LSF 50 – La migliore per formulazione naturale

Prodotto dalla formulazione adatta alla pelle soggetta ad allergie e arrossamenti poiché priva di ogni forma di allergeni, con filtro interamente minerale, fornisce una protezione totale verso i raggi UVA, UVB, UVC.

Senza alcool, parabeni, profumo, zinco e paraffina liquida, la sua composizione è interamente di origine naturale. Prezzo assolutamente vantaggioso per un prodotto altamente resistente all’acqua, “Cruelty free” e vegano.

  • Crema solare neonati Helan SPF 50

Offerta
Helan, Sole Bimbi, Crema Solare Bambini 50+ SPF, Alta Protezione, Previene Scottature Solari ed...
  • PROTEGGI LA PELLE DEI BAMBINI: Arricchita dagli estratti di fiori di Calendula, succo di Aloe vera, olio di Mandorle dolci e Vitamina E è particolarmente indicata per prevenire irritazioni e...

Crema con filtri 100% minerali, assicura una schermatura completa evitando l’insorgere di eritemi cutanei e bruciature. Altamente protettiva, non unge e assicura massima protezione contro i radicali liberi.

Idratante, delicata e dall’ottima profumazione, contiene Vitamine del gruppo E, Aloe vera, olio di mandorle dolci, fiori di calendula. A un prezzo assolutamente accessibile, la crema è disponibile nel tubetto da 50 ml.

  • ISDIN Fotoprotector Pediatrics Fusion Fluid Mineral Baby SPF 50+

Fotoprotector ISDIN Pediatrics Fusion Fluid Mineral Baby SPF 50+ 50 ml | Fotoprotrettore per Bambini...
  • Fotoprotezione 100% minerale specialmente formulata per la pelle delicata del bambino e del bebè. (+6 mesi)

Formulazione in crema, con fotoprotezione 100% fisica, priva di componenti chimiche, indicata per la pelle sensibile, intollerante, atopica del bambino anche piccolissimo, offre una protezione ad ampio spettro dai raggi UVA a e UVB. Altamente resistente all’acqua, è ipoallergenica e senza profumo.

Venduta in confezione da 50 ml, rientra tra le tipologie di protezione solare di fascia di prezzo medio-bassa, ma che assicurano un’alta resa in termini di protezione.

  • La Roche-Posay

Roche Br.Spf50+Xl Cr.S/Prf 50
  • La Roche Posay Anthelios UVMUNE è una crema solare idratante con SPF 50+ che non contiene profumo. Offre una protezione estrema contro UVA ultra lunghi. Protegge dai danni cellulari profondi. 24H di...

Latte leggero con minima colorazione per verificarne l’applicazione, con protezione ad ampio spettro anche dagli agenti atmosferici inquinanti. Arricchita con acqua termale La Roche e burro di Karité naturale per mantenere alta l’idratazione e la protezione, è indicata per pelli atopiche poiché a bassissimo contenuto di nichel.

Per la qualità dal brand, prodotto offerto in flacone dal formato ridotto (50 ml) ma grande convenienza nel prezzo.

  • Avene Solare Latte Bambino Spray SPF 50

Offerta
Avene Solare Latte Bambino Spray SPF 50-200 ml
  • Protezione molto alta per la pelle del bambino

Prodotto indicato per le pelli dei più piccoli atopiche, ad alto rischio di allergie e che rientrano nei fototipo 1 e 2. Non unge, altamente resistente all’acqua con film protettivo potenziato. Contiene provitamina E, antiossidanti e acqua termale Avene per un’ulteriore azione lenitiva.

Non contiene profumi e agenti chimici dannosi, assicura il no effetto bianco. Avene è sinonimo di qualità e al prezzo proposto, la confezione da 200 ml è estremamente conveniente.

Lascia un commento